Francese è la seconda lingua più insegnata nelle scuole di tutto il mondo, superata solo dall’inglese. Inoltre, è tra le 5 lingue più parlate del Globo ed è la lingua ufficiale di molte organizzazioni internazionali, tra cui il Comitato Olimpico Internazionale. Per questo motivo la prima lingua in cui viene fatta la cronaca durante i giochi, è il francese. 

Affascinante sia per chi l’ascolta, che per chi la studia, così simile all’italiano, ma anche così diversa, ciò che il francese ha in comune con l’italiano, lo spagnolo e il rumeno, è la sua origine dal latino. Per questo può sembrare più facile studiare il francese per chi parla spagnolo, italiano o qualunque altra lingua neolatina. In realtà però questa convinzione non è esatta: per imparare bene il francese bisogna ricordare che ci sono differenze sostanziali tra tutte le lingue, dovute al loro diverso sviluppo nei secoli.

Esercizi di francese, che puoi svolgere online

Nel percorso di apprendimento di una lingua si comincia sempre da esercizi di grammatica, comprensione e scrittura. Proponiamo di seguito un elenco di siti web dove è possibile imparare o rivedere regole grammaticali, ma anche fare pratica con esercizi. Ne esistono di diversi: basati sull’attualità o sul gioco, con svariati argomenti, che sicuramente cattureranno l’interesse di ciascuno:

  • Il sito di CIEP offre la possibilità di consultare test di certificazione svolti in passato e così prepararsi al DELF e al DALF.
  • Le Point de FLE è un portale con esercizi diviso in tanti campi: grammatica, vocaboli, cultura, ecc..
  • La sezione Apprendre le Français del sito TV5 Monde è piena di spiegazioni grammaticali, esercizi e consigli (strategie) per riuscire a studiare meglio, tutte divise per livelli di conoscenza del francese. Inoltre, per esercitarsi possono essere utilizzati i cartoni animati del sito, che sono facili da comprendere e utili a migliorare la pronuncia.
  • Molto utile per esercitarsi nell’ascolto e nella comprensione del francese è il sito RfiSavoirs (sezione del canale radio RFI). Qui è possibile ascoltare i servizi e valutare la propria comprensione con gli esercizi collegati ad ogni registrazione.

Come spiegato dallo Youtuber Pierre: “il miglior modo per apprendere è divertirsi”. Il suo canale su YouTube Français avec Pierre è pieno di playlist didattiche e interessanti.

Risorse video: vloggers interessanti e lezioni di lingua francese online

Per quanto riguarda la fonetica, la situazione si complica: numerose parole francesi si pronunciano in modo simile, ma sono scritte in modo molto diverso, e per questo è davvero importante conoscere la fonetica francese. Per farlo, ancora una volta ci possiamo servire di YouTube. Il portale, infatti, offre canali interessanti e diversi tra loro. Eccone alcuni:

  • Come spiegato anche dallo Youtuber Pierre: “il miglior modo per apprendere è divertirsi”. Il suo canale su YouTube Français avec Pierre è pieno di playlist didattiche. Sono suddivise per livelli (debuttante o intermedio/ avanzato) e per contenuti (lezioni di grammatica, di pronuncia, modi di dire, racconti di storie ecc..). Sul sito ufficiale è possibile acquistare i suoi corsi divisi in “pacchetti” e leggere le trascrizioni dei suoi video, in modo da poter seguire i video anche con conoscenze limitate della lingua.
  • GuiHome è un vlogger che dal Belgio a Parigi, ci porta in numerose avventure e ci racconta storie divertenti! È davvero pieno di energia, che trasmette giornalmente al suo pubblico.
  • Les Guignols de l’info: si tratta di piccoli video a sfondo satirico.

Esercizi online per l’interpretazione consecutiva e simultanea

  • Fortemente consigliato il canale YouTube Paris Interpreters Practice Sessions, che offre registrazioni di discorsi con cui fare pratica non solo in lingua francese, ma anche inglese, spagnolo, portoghese, ecc..
  • Le trasmissioni radiofoniche di “L’esprit public” comprendono svariati servizi su numerosi argomenti: cultura, televisione, teatro, attualità e molti altri.

Giornali in lingua francese per allenare la comprensione

Sempre più giovani si interessano all’attualità, quindi ecco alcuni tra i giornali più famosi da “sfogliare” online nel tempo libero:

  • Le Monde (con tanti articoli e notizie da leggere, ma anche da ascoltare in forma di Podcast)
  • Le Figaro

Ora avete le risorse fondamentali per imparare e continuare a migliorare nel francese. Molte di esse sono state raccomandate dai professori della lingua francese di CIELS Bologna e speriamo possano farvi innamorare ancora di più di questa lingua meravigliosa. Segnalateci le risorse che usate voi!