CIELS Bologna offre agli studenti fuori sede l’opportunità di vivere in foresteria. Ecco tutto quello che c’è da sapere per vivere un’esperienza universitaria a 360°  nella storica villa Pallavicini, che è anche sede dell’università.

Tirocinio formativo

Intraprendere un percorso universitario, per molti studenti, è un momento di crescita personale e di responsabilizzazione: una fase di transizione da uno stile di vita spesso ancorato al contesto familiare ad uno stile di vita più indipendente, in cui è tempo di imparare a cavarsela da soli.

Il cambiamento è radicale, e in un primo momento può essere destabilizzante. E se optare per la vita in foresteria potesse rendere tutto più semplice?

Tutto quello che devi sapere per decidere se vivere in foresteria

All’ultimo piano di villa Gandolfi Pallavicini la foresteria ha 12 camere doppie con bagno privato, ammobiliate in modo molto semplice ma con tutto l’essenziale per garantirti una buona permanenza, compreso un frigo bar, che è un must per conservare bibite e snack per le ore di studio notturno o per le serate a base di film e chiacchiere in compagnia.

Tirocinio formativo

Gli studenti che vivono in foresteria hanno accesso a una cucina attrezzata per preparare e consumare i pasti da soli o in compagnia… Up to you!

Dovrai adattarti a cucinare, rispettare i turni di pulizia concordati e tenere in ordine gli spazi comuni (vivere in villa significa anche questo!), ma magari avrai occasione di scoprire abilità culinarie e skill organizzative di cui non eri a conoscenza.

Vivere a stretto contatto con altri studenti ti permetterà di socializzare, imparare a gestire i tuoi spazi e renderti più indipendente in un contesto sicuro e in cui non ti sentirai comunque mai solo/a.

Per ragioni di sicurezza è necessario rispettare l’orario di rientro serale, ma questo non significa per forza serate noiose.. puoi sempre trascorrere il tempo con gli altri studenti, negli spazi condivisi e riservati!

Tirocinio formativo

Grazie alle fermate autobus nelle immediate vicinanze puoi spostarti con facilità da e per la villa oppure, se preferisci, riservare il tuo posto auto nel giardino che circonda la scuola (e dove vivono anche i fagiani!)

Nei dintorni troverai supermercati, caffetterie, lavanderie self-service e un’ottima pizzeria! Nei giorni in cui dimentichi di fare la spesa – e ti assicuro che succede – avrai la libertà di ordinare i tuoi pasti con consegna a domicilio. Meglio di così?!

Scopri le condizioni di alloggio e le agevolazioni alla pagina Foresteria